Candyman, Jordan Peele vuole mantenere il segreto sul ruolo di Tony Todd

Candyman, Jordan Peele vuole mantenere il segreto sul ruolo di Tony Todd
INFORMAZIONI FILM
di

Il Candyman prodotto dal regista di Get Out e Noi Jordan Peele e diretto da Nia DaCosta ha finalmente preso forma ed è pronto a terrorizzare le nuove generazioni esattamente, si spera, come il suo celebre predecessore fece nell'ormai lontano 1992.

Il trailer di Candyman rilasciato poche ore fa ha infatti acceso nuovamente e definitivamente la luce dei riflettori sul progetto che, stando a quanto dichiarato nei mesi scorsi, dovrebbe anche presentare il coinvolgimento del protagonista del primo Candyman, l'indimenticato Tony Todd.

Nonostante l'attore stesso abbia confermato la cosa, aggiungendo anche di essere particolarmente soddisfatto delle scene che vedono la sua comparsa, Jordan Peele sembra deciso a non rivelare ulteriori dettagli: "Io amo davvero Tony Todd. È iconico. E vi dirò che ciò che abbiamo fatto con questo film è grandioso… Ma non voglio anticiparvi altro" ha dichiarato il produttore del film.

Anche la regista DaCosta si è detta particolarmente entusiasta della riuscita del progetto, dichiarando poi di aver trovato particolarmente stimolanti le differenze nell'approccio al cinema tra lei e Peele: "Il lato divertente del lavorare con Jordan è che le nostre idee di estetica horror sono molto diverse. Jordan è fantastico nel non far vedere tutto. Il mio istinto mi dice invece di fare esattamente l'opposto" ha spiegato la regista.

Il film di Nia DaCosta, secondo quanto dichiarato da Peele stesso, sarà una sorta di sequel spirituale del film del 1992 e non, quindi, un vero e proprio reboot.

FONTE: Uproxx
Quanto è interessante?
1