Un canale dedicato e la cerimonia: la programmazione di Sky verso gli Oscar

Un canale dedicato e la cerimonia: la programmazione di Sky verso gli Oscar
di

Dopo l'annuncio delle nomination, è iniziato ufficialmente il conto alla rovescia verso la Notte degli Oscar, giunta alla novantaduesima edizione, e anche quest'anno Sky coprirà l'evento per l'Italia. La cerimonia sarà trasmessa in diretta da Los Angeles domenica 9 febbraio, mentre dall'inizio del prossimo mese sarà attivo un canale dedicato.

Il canale 303, infatti, da sabato 1 a venerdì 14 febbraio sarà occupato da Sky Cinema Oscar, che proporrà più di 90 film premiati nelle scorse edizioni dall'Academy, disponibili anche on demand e su NOW TV.

Tra i titoli più attesi, uno dei trionfatori del 2019, Green Book (leggi qui la nostra recensione), vincitore di tre Oscar: miglior film, miglior sceneggiatura originale e miglior attore non protagonista (Mahershala Ali). Ci sarà anche Blackkklansman di Spike Lee, premiato con l'Oscar per la miglior sceneggiatura non originale, così come Se la strada potesse parlare, che è valso a Regina King la statuetta come miglior attrice non protagonista.

La programmazione prevede anche, tra gli altri, il biopic di Damien Chazelle (La La Land) First Man - Il Primo Uomo, premio Oscar per gli effetti speciali, e Spider-Man: Un nuovo universo, miglior film d'animazione dello scorso anno.

Tornando indietro nel tempo, non mancheranno poi dei classici come Il paziente inglese, vincitore di ben nove Oscar, Lawrence d'Arabia, che si aggiudicò 7 statuette, e il western Balla coi lupi di Kevin Costner.

Il cinema italiano sarà rappresentato da La grande bellezza di Paolo Sorrentino e da Ieri, oggi e domani di Vittorio De Sica. Entrambi si sono aggiudicati l'Oscar come miglior film straniero, e quello del regista di The New Pope è in assoluto l'ultimo film italiano premiato dall'Academy.

Quanto è interessante?
3