Bullet Train, le prime reazioni al film di David Leitch con Brad Pitt

Bullet Train, le prime reazioni al film di David Leitch con Brad Pitt
di

Nel corso del CinemaCon, Sony Pictures ha mostrato alcune sequenze dei propri film in uscita. Oltre a diversi annunci interessanti, Tom Rothman & co. hanno svelato i primi minuti di Bullet Train, action comedy con protagonista Brad Pitt, interamente ambientata in un treno. Com'è stata la prima reazione degli spettatori?

A quanto pare la stragrande maggioranza della stampa e dei presenti in sala ha apprezzato le poche scene mostrate, elogiando l'azione e il ritmo evidenziato in quelle poche sequenze proiettate. David Leitch aveva dichiarato che Bullet Train s'ispira a Jackie Chan e al suo caratteristico cinema action.

"È un thriller d'azione delirante e divertente" ha dichiarato Leitch. L'ispirazione dai film di Jackie Chan ha aiutato moltissimo nella realizzazione delle sequenze d'azione, considerando anche la difficoltà nell'utilizzare la location di un treno come unica ambientazione per il film.

Bullet Train vede Brad Pitt protagonista di un film corale che racconta le vicende di un team di killer molto diversi fra loro, con obiettivi in qualche modo collegati ma contrastanti, sullo sfondo di una corsa senza sosta a bordo di un treno nel Giappone moderno.
Il cast è composto anche da Joey King, Andrew Koji, Aaron Taylor-Johnson, Brian Tyree Henry, Michael Shannon e Logan Lerman.

Nel film ci sarà anche un cameo di Sandra Bullock. L'uscita di Bullet Train è stata rimandata ulteriormente lo scorso marzo, dopo diversi slittamenti che ne hanno caratterizzato il percorso.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3