Bruce Willis ha imparato la lezione: "Ho sbagliato, indossate sempre la mascherina"

Bruce Willis ha imparato la lezione: 'Ho sbagliato, indossate sempre la mascherina'
di

Ha fatto discutere, nei giorni scorsi, la notizia di Bruce Willis cacciato da una farmacia. Il protagonista di Die Hard, a quanto pare, si era rifiutato di indossare la mascherina all'interno di un negozio Los Angeles Rite Aid, provocando l'indignazione degli altri clienti e venendo poi invitato da un dipendente a lasciare il locale.

Bruce Willis, che tra l'altro aveva al collo una bandana e avrebbe potuto usare questa per coprirsi la bocca e il naso in mancanza della mascherina, è così andato via senza fare acquisti. Nelle ore successive, però, l'attore ha rilasciato una dichiarazione a People, ammettendo di aver sbagliato e invitando i suoi fan alla prudenza e al rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid.

"È stato un errore di giudizio. State attenti là fuori, e continuiamo tutti a indossare la mascherina."

Questo spiacevole incidente è avvenuto in un momento in cui i casi di Covid in California hanno raggiunto i due milioni, di cui 930.000 soltanto nella contea di Los Angeles. Il Disneyland Resort, intanto, ha dato la sua disponibilità a ospitare un centro per vaccinazioni.

"Sono orgoglioso che Disneyland Resort e la città di Anaheim, entrambi nel mio quarto distretto, siano i primi siti Super POD nella contea di Orange", ha dichiarato il supervisore Doug Chaffee. "I residenti del mio distretto sono stati fortemente colpiti dal COVID-19. Questi Super POD sono assolutamente fondamentali per fermare questo virus mortale."

Per altri approfondimenti su Bruce Willis, rimandiamo alle curiosità sulla vita della star.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
6