Bruce Lee e l'AccuPunch: scoprite la leggendaria mossa usata anche da Muhammad Alì

Bruce Lee e l'AccuPunch: scoprite la leggendaria mossa usata anche da Muhammad Alì
di

A poche ore dall'uscita del primo e promettente , approfondiamo un intrigante argomento per tutti gli amanti delle arti marziali e di un grande matrailer di Shang-Chi a la Leggenda dei Dieci Anelli dei Marvel Studiosestro come Bruce Lee: la sua leggendaria mossa AccuPunch, usata anche dal mitico Muhammad Alì.

Descritta come "una mossa non bloccabile", l'AccuPunch è un colpo inventato proprio da Bruce Lee, anche se meno famosa (ma comunque leggendaria) rispetto al One-Inch Punch. Ad ogni modo, è considerato ancora oggi un attacco estremamente potente ed efficace. Lee cercava sempre di cambiare e migliorare il suo stile di combattimento in base a ciò che apprendeva durante i suoi allenamenti e i suoi scontri e soprattutto osservando gli altri, incluso Alì, grazie a cui ammise "di aver migliorato il suo gioco di gambe" guardando i suoi incontri in televisione.

Secondo il maestro di arti marziali sud coreano Jhoon Rhee, Lee ha sviluppato un'impressionante tecnica di pugni che è stata notevole per la sua incredibile velocità. Insegnò poi la mossa a Rhee, di cui era buon amico, e quest'ultimo la incorporò nel suo stile di combattimento rinominandola AccuPunch, mostrandola ad Alì due anni dopo la morte di Bruce Lee.

Il pugile la imparò e utilizzò sul ring nell'incontro con Joe Frazier e poi di nuovo come colpo KO contro Richard Dunn che lo aveva sfidato per il titolo mondiale dei pesi massimi nel 1976. Alì sferrò questo pugno a una velocità sorprendente e spiegò poi in un'intervista che la tecnica usata non era altro che l'AccuPunch di Bruce Lee.

L'idea alla base della mossa è scatenare un colpo così veloce impossibile da bloccare. Rhee spiega che affinché la mossa funzioni "bisogna dare il pugno mentre corpo e mente sono una cosa sola". Alì spiega invece "che il colpo arriva istantaneo e senza preavviso e agisce solo nel momento esatto in cui decidi di colpire fermamente, senza alcun tempo di ritardo".

Quanto è interessante?
6