Bruce Campbell in versione Ash Williams ammonisce i fan:"State a casa!"

Bruce Campbell in versione Ash Williams ammonisce i fan:'State a casa!'
di

La diffusione globale del Coronavirus ha avuto un impatto sulla vita quotidiana di tutti, portando anche le star a mettersi in quarantena e sfruttare la fama per lanciare appelli o intrattenere a loro modo i fan sui social. Anche Bruce Campbell ha voluto mandare un messaggio ai suoi fan, tornando per un attimo a vestire i panni di Ash Williams.

Nonostante Bruce Campbell abbia annunciato il suo ritiro dal ruolo di Ash Williams, per l'occasione ha rimesso i panni del suo personaggio iconico, anche se soltanto in versione emoji, quindi senza vedere il volto dell'attore:"Aprite bene le orecchie, primitivi. Stavo pensando alla mia cera d'api nella mia veranda sul retro, godendomi il pensionamento, e qualche dannato virus del cazzo salta fuori. Fate spese in modo intelligente, rimanete a casa, non fatemi tornare in azione".

Un avviso che arriva direttamente da Ash Williams, personaggio che ha fatto innamorare milioni di fan nel mondo sin dai tempi del primo film del franchise di Sam Raimi, La casa (Evil Dead), uscito nel 1981, proseguito poi con due sequel, un reboot, più fumetti e videogiochi e tre stagioni di una serie tv.
Pochi franchise horror sono così amati come Evil Dead, in gran parte grazie alla performance di Bruce Campbell nel ruolo di Ash Williams.
A gennaio Sam Raimi ha annunciato un nuovo film di Evil Dead, aggiornando anche sul sequel del remake di Fede Alvarez.
Qualche mese fa Sam Raimi spiegò perché Bruce Campbell non vuole più interpretare Ash nel famoso franchise horror.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2