Marvel

Bruce Campbell contro Martin Scorsese: "Dice un sacco di fesserie"

Bruce Campbell contro Martin Scorsese: 'Dice un sacco di fesserie'
di

Nel corso di una recente apparizione alla convention Spooky Empire Bruce Campbell, amatissimo attore del franchise de La Casa di Sam Raimi, ha risposto ai commenti di Martin Scorsese sui film Marvel Studios.

A pochi giorni dall'attesa risposta di Kevin Feige, diplomatica ma anche schietta, l'interprete dell'iconico Ash ci è andato già pesante, neanche avesse dovuto difendersi da demoni affamati di carne a colpi di motosega.

“Scorsese ha detto qualcosa sui film Marvel, giusto? Martin Scorsese è uno dei nostri più grandi registi, quindi quando dice cose del genere, fa male , ha detto Campbell alla convention dedicata al cinema horror. "Perché non è che film come quelli siano facili da realizzare. E, tra l'altro, The Irishman ha così tanti effetti speciali che gli escono dal culo. Probabilmente ne ha più di qualsiasi altro film Marvel, ve lo dico qui e ora".

Campbell ha aggiunto che tutti i film sono delle "stronzate".

Ogni film è falso a modo suo. Niente è reale. Indovinate un po'? Stai facendo una vera storia su Erin Brockovich, ma Erin Brockovich non ha quell'aspetto! Non è una storia vera, anche se dicono che è una storia vera. Quindi nessuno può dire: 'Io sono un vero regista, tu fai film stupidi per la Marvel!' No, tutti i film sono una stronzata. Ogni singolo pezzo di ogni film è una stronzata. Buone stronzate, pessime stronzate, stronzate noiose, è tutta roba finta che devi fabbricare".

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al calendario della Fase 4 del MCU.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5