Brightburn, per James Gunn i riferimenti a Superman non hanno infastidito la DC

Brightburn, per James Gunn i riferimenti a Superman non hanno infastidito la DC
di

Dopo aver definito Brightburn come qualcosa di mai visto prima, il produttore del film James Gunn si è seduto con CinePop per un'intervista promozionale del cine-comic horror ispirato alle origini di Superman.

Le dichiarazioni del regista di Guardiani della Galassia hanno riguardato proprio il celebre supereroe della DC: a quanto pare infatti la casa di produzione DC Films, per la quale Gunn sta realizzando The Suicide Squad, non ha avuto problemi con le numerose citazioni a Man of Steel presenti nel film diretto da David Yarovesky.

"No, la DC non ha avuto problemi con il nostro film. Perché, in fin dei conti, nel corso degli anni ci sono state un sacco di storie simili raccontate nei fumetti, realizzate da case editrici di ogni tipo. E comunque", ha aggiunto Gunn, "ho ottimi rapporti con la DC!".

Brightburn - L'Angelo del Male è attualmente in programmazione in tutti i cinema italiani. Il film è scritto da Mark e Brian Gunn, fratelli minori di James, e interpretato da Elizabeth Banks, David Denman, Jackson A. Dunn, Matt Jones e Meredith Hagner.

Il film racconta dell'arrivo sulla Terra di un neonato alieno, che viene trovato e adottato da una coppia che non riesce ad avere figli. Giunto alle soglie dell'adolescenza, il ragazzo scopre i propri incredibili poteri e soprattutto l'astronave con cui è arrivato sul nostro pianeta, che però sembra avere una sorta di influenza maligna sul suo comportamento.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al trailer finale di Brightburn.

FONTE: CinePop
Quanto è interessante?
3