Netflix

Bright 2: Andrew Menzies sarà lo scenografo del sequel di Netflix

Bright 2: Andrew Menzies sarà lo scenografo del sequel di Netflix
di

E' stato confermato che Andrew Menzies sarà lo scenografo per Bright 2, nuovo film Netflix che fungerà da sequel della mega-hit del 2017 diretta da David Ayer.

Nel corso della sua carriera, Menzies si è occupato delle scenografie del remake di Quel Treno Per Yuma, La Città Verrà Distrutta all'Alba e tanti altri film ancora, incluso il recente live-action dei Power Rangers. Inoltre, è stato anche art-director per Avatar, Termintor 3 e La Guerra dei Mondi.

Come sappiamo il sequel sarà scritto da Evan Spiliotopoulos (Hercules), con Will Smith e Joel Edgerton che torneranno rispettivamente nei panni di Daryl Ward e Nick Jakoby.

Il primo film di Bright è uscito sulla piattaforma di streaming digitale il 22 dicembre 2017, e ha avuto un enorme successo di pubblico con oltre 11 milioni di visualizzazioni registrate sulla piattaforma nel solo giorno d'uscita, a dispetto di una stroncatura totale da parte della critica. Bright è ambientato in un presente alternativo al nostro dove gli umani vivono fianco a fianco con le creature magiche e racconta la storia di due poliziotti molto diversi tra loro: Ward è un umano mentre Jakoby è un orco. I due, durante una notte di pattuglia, si troveranno ad affrontare degli eventi che li porteranno ad alterare il futuro per come il loro mondo lo conosce. I due poliziotti, oltre a superare le diffidenze razziali che li separano, dovranno anche lavorare insieme per proteggere una reliquia magica che, nelle mani sbagliate, potrebbe avere il potere di distruggere ogni cosa.

Il film è atteso su Netflix per il prossimo anno, anche se non è ancora stata comunicata una data di uscita ufficiale.

Quanto è interessante?
1