Brendan Fraser e quel primo incontro con DiCaprio: ''L'unico a non trattarlo da bambino''

Brendan Fraser e quel primo incontro con DiCaprio: ''L'unico a non trattarlo da bambino''
di

Questa estate ci è giunta la notizia di un possibile slittamento della data di uscita di Killers of the Flower Moon, pellicola diretta da Scorsese con Brendan Fraser tra i protagonisti. Proprio l'attore canadese ha recentemente raccontato del suo primo incontro con il collega ed amico DiCaprio.

Se vi chiedessimo di citare alcuni tra gli attori simbolo del cinema degli anni '90, probabilmente fareste (tra i vari) anche i nomi di Brendan Fraser e Leonardo DiCaprio. I due attori, che si ritroveranno a condividere lo schermo nel prossimo lavoro targato Martin Scorsese Killers of the Flower Moon, si conoscono più o meno dall'inizio delle loro carriere e proprio il loro primo incontro è stato da poco raccontato dall'attore de La Mummia.

Seppur con qualche anno di differenza, Fraser e DiCaprio erano poco più che adolescenti quando hanno iniziato a muovere i primi passi nel mondo del cinema. La prima volta che Fraser notò DiCaprio fu con Buon compleanno Mr. Grape del '93 e, non appena ebbero modo di incontrarsi, i complimenti per il più giovane collega furono d'obbligo. La risposta del Jack di Titanic fu breve, ma abbastanza importante da essere ancora ricordata da Fraser: "Sei stato l'unico che non mi ha trattato come un bambino", gli confessò candidamente DiCaprio.

Da quel momento i due attori hanno avuto carriere totalmente diverse: costantemente in ascesa quella di DiCaprio, più tortuosa e complicata quella di Fraser. Dopo il successo del suo ultimo film The Whale, non vediamo quindi l'ora di riammirare Brendan Fraser all'opera, questa volta al fianco del collega Leonardo DiCaprio!

Quanto è interessante?
3