Breaking Bad: il film sarà un sequel incentrato su Jesse Pinkman

Breaking Bad: il film sarà un sequel incentrato su Jesse Pinkman
di

Stamattina vi abbiamo comunicato che Vince Gilligan realizzerà un film su Breaking Bad, e adesso arriva la notizia che l'opera sarà un sequel incentrato sul personaggio di Jesse Pinkman, con Aaron Paul che riprenderà l'iconico ruolo che l'ha reso famoso in tutto il mondo.

La notizia è stata riportata in esclusiva da Slash Film, che ha comunicato che il lungometraggio di Breaking Bad sarà ambientato dopo gli eventi dell'ultimo episodio della serie: Jesse Pinkman, dopo essere stato liberato da Walter White, dovrà mettere molti chilometri fra se e la scia di violenza che si è lasciato alle spalle.

Durante le ultime ore abbiamo appreso che il creatore della serie Vince Gilligan ha già completato la sceneggiatura: è possibile che l'opera sarà un film per la televisione e non per la sala cinematografica, ma la situazione è ancora incerta. Il film di Breaking Bad infatti potrebbe far parte del contratto che l'autore ha stipulato in esclusiva con la Sony TV, che preve la creazione di tre nuovi prodotti televisivi.

Non è la prima volta, ovviamente, che Gilligan ritorna nell'universo di Breaking Bad: la serie prequel spin-off Better Call Saul, dedicata all'avvocato Saul Goodman, è attualmente in programmazione. Per il film di Breaking Bad non è ancora stato fissato un titolo ufficiale o una data di uscita, ma le riprese inizieranno nelle prossime settimane in New Mexico.

Rimanete con noi per ulteriori aggiornamenti.

FONTE: Slash Film
Quanto è interessante?
5