di

Cinque anni dopo l'Oscar alla Miglior Regia per Revenant - Redivio, film che è valso anche l'Oscar al Miglior Attore protagonista a Leonardo DiCaprio e quello alla Miglior Fotografia a Emmanuel Lubezki, il brillante Alejandro Gonzalez Inarritu sembrerebbe adesso pronto a tornare dietro la macchina da presa per il suo nuovo film.

È infatti il sito El Universal a riferire che l'autore messicano ha iniziato alcuni sopralluoghi e camera test a Città del Messico per il suo nuovo lungometraggio, e nella fase di scouting location è stato visto insieme al direttore della fotografia Bradford Young (Arrival, Solo: A Star Wars Story), che collaborerà con l'autore alle riprese del film.

Sebbene inoltre non siano ancora noti dettagli specifici sul titolo del progetto, sul cast o sulla trama, i due sono stati visti al Castello di Chapultepec e nel centro storico di Città del Messico. I report indicano che il cast lì presente era vestito con abiti anni '90 e nel camera test erano contemplati dei ritagli di cartone dei politici Carlos Salinas de Gortari e José Lopez Portillo. C'era anche un attore vestito come il famoso personaggio Pajara Peggy, protagonista della serie comica messicana El Chavo del Ocho.

Che Bradford Young sia a bordo del progetto lo rivela anche Discussing Film. La produzione del progetto sarebbe dovuta cominciare ad Aprile, ma data la situazione con il Coronavirus molto probabilmente subirà uno slittamento.

Quanto è interessante?
2