di

Tra tutte le uscite più controverse e inadeguate di Donald Trump sul Coronavirus, quella più grave di tutte è probabilmente l'ultima, dove il Presidente degli Stati Uniti d'America ha chiesto se fosse possibile trovare un modo di iniettare disinfettante nel corpo dei pazienti, dato che questo "uccide il virus in pochi minuti".

Lo ha domandato come se fosse possibile, aprendo una polemica sulla pericolosità delle sue affermazioni, che hanno già dato i primi risultati, guardando al fatto che diversi Newyorkesi sono stati ricoverati in ospedale per aver dato ascolto alle assurdità di Trump. Il Presidente degli USA si sta rivelando ogni giorno sempre più inadatto a questa Pandemia, mettendo ad esempio a capo della Task Force il cognato e non un medico brillante e tra i più stimati al mondo come Anthony Fauci, che è solo il volto pubblico di questo gruppo, in realtà messo da parte nelle retrovie.

A scherzare e sdrammatizzare su questa situazione è intervenuto proprio nelle ultime ore anche il Saturday Night Live, mandando in onda un divertente filmato che vede Brad Pitt vestire proprio i panni del Dottor. Fauci e rincarare la dose contro Trump, ricordando tutte le sue dichiarazioni più allucinanti e commentandole con piglio sarcastico e doveroso.

Tra l'altro l'attore somiglia anche molto allo stimato scienziato, nonostante le differenze d'altezza e di lineamenti. Truccato e visto di sfuggita, sembra quasi identico.

Potete ammirare Pitt come Fauci nel video che trovate in alto. Vi lasciamo alla recensione di C'era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino.

Quanto è interessante?
1