Brad Pitt cacciatore di tesori nella sua tenuta in Provenza: "Sono ossessionato"

Brad Pitt cacciatore di tesori nella sua tenuta in Provenza: 'Sono ossessionato'
INFORMAZIONI FILM
di

Brad Pitt è attualmente al lavoro con la sua società di produzione su Blonde, nuovo film Netflix dedicato alla leggendaria figura di Marilyn Monroe. Tuttavia nel tempo libero l'attore ha ammesso di essere stato "ossessionato" dalla ricerca dell'oro che secondo alcune voci si nasconde nella sua proprietà vinicola in Provenza, Francia.

Si tratta di una tenuta di mille acri, Château Miraval, acquistata nel 2008 da Pitt e Angelina Jolie, luogo dove la coppia si è sposata. Qui i due hanno gestito un'azienda vinicola che produce vino rosato, di cui Jolie ha recentemente venduto la sua parte. A dare vita al mistero del denaro è stato un uomo, che alcuni anni fa si è avvicinato a Pitt rivelandogli che il castello di sua proprietà aveva milioni di dollari di oro sepolti sotto al suo terreno. Si tratta di un tesoro che risale all'era medievale, che secondo i racconti dell'uomo sarebbe stato preso dal Levante durante le Crociate.

"Sono diventato ossessionato", ha ammesso Pitt. "Tipo per un anno, questo era tutto ciò a cui riuscivo a pensare, semplicemente all'eccitazione di tutto ciò." Dunque questo ha portato la star ad acquistare apparecchiature radar per cercare il già citato tesoro. Tuttavia non è stato trovato niente. "Forse [il fascino che questa operazione ha su di me] ha a che fare con il luogo in cui sono cresciuto, perché nelle montagne di Ozark c'erano sempre storie di depositi nascosti d'oro", ha detto Pitt.

Si è dunque trattato di una ricerca "piuttosto sciocca", come ammesso dalla star, ma sicuramente divertente.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
2