Box Office Usa. 2012 e gli incassi da fine del mondo.

INFORMAZIONI FILM
di

Era la notizia più prevedibile.
2012 spazza via tutti i rivali ed esordisce direttamente al primo posto con 65 milioni di dollari incassati nel week end.

Se a questa cifra sommiamo i 160 milioni incassati nel resto del mondo (il film è uscito in day-and-date mondiale), arriviamo ad un totale di 225 (la cifra spesa per il budget, milione più milione meno). Ovviamente per andare in attivo la pellicola dovrà incassare almeno altri 400 milioni, ma, nonostante l'uscita di New Moon questa settimana, crediamo che la cosa sia perfettamente plausibile.
Resistono al secondo e al terzo posto A Christmas Carol di Robert Zemeckis e l'atipica commedia L'uomo che fissa le capre che grazie all'accoppiata Clooney/McGregor continua ad attirare pubblico.
This is It continua ad incassare, anche se la sua marcia è nettamente migliore nel resto del mondo di quanto non sia in USA.

The Fourth Kind arriva a 20 milioni, mentre Paranormal Activity infrange la soglia dei 100 milioni di dollari, apprestandosi a diventare uno dei film più redditizi della storia del cinema se rapportiamo costi e ricavi (è costato solo 15000 dollari).
Delude fortemente The Box di Richard Kelly, fanalino di coda al decimo posto.

Eccovi la classifica:
1) 2012 (2009/I) $65M $65M
2) A Christmas Carol (2009) $22.3M $63.3M
3) The Men Who Stare at Goats (2009) $6.2M $23.4M
4) Precious: Based on the Novel Push by Sapphire (2009) $6.09M $8.91M
5) This Is It (2009) $5.1M $67.2M
6) The Fourth Kind (2009) $4.74M $20.6M
7) Couples Retreat (2009) $4.25M $102M
8) Paranormal Activity (2007) $4.2M $104M
9) Law Abiding Citizen (2009) $3.93M $67.3M
10) The Box (2009/I) $3.19M $13.2M

Quanto è interessante?
0