Box Office, altro record mostruoso per la Cina grazie al Capodanno lunare

Box Office, altro record mostruoso per la Cina grazie al Capodanno lunare
di

Secondo quanto riportato da Variety, le vacanze del Capodanno lunare in Cina hanno prodotto un incasso record di 1,2 miliardi di dollari, raggiungendo in un appena sei giorni un decimo di quanto ottenuto nel box office globale del 2020 afflitto dal Covid.

Con un totale di circa 160 milioni di spettatori che hanno partecipato a oltre 2.9 milioni di proiezioni, è la prima volta nella storia del botteghino cinese che viene superato quota 1 miliardo di RMB ($155 milioni) per cinque giorni consecutivi. A dominare la classifica troviamo gli incassi di Detective Chinatown 3 ($550 milioni), Hi, Mom ($422 milioni) e A Writer's Odyssey ($83.7)

Celebrando la notizia, Bejing News ha affermato che questi risultati "indicano non solo che il settore si sta di nuovo riscaldando, ma anche che grazie a un'efficace prevenzione e controllo della pandemia Covid-19, il botteghino cinese potrebbe raggiungere nuovi massimi". Tuttavia Variety fa notare che, nonostante il record del Capodanno lunare, il box office cinese aveva raggiunto dei risultati simili nello stesso periodo del 2018 e 2019.

Qualche giorno fa, Detective Chinatown 3 ha infranto un record di Avengers: Endgame (attualmente in testa alla classifica all-time del box office) arrivando ad incassare ben $397 milioni durante il suo primo week-end in sala. Il film dei fratelli Russo si era fermato a $357 milioni. Vi ricordiamo inoltre che, a causa del Covid, nel 2020 la Cina ha battuto il mercato americano per la prima volta nella storia.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1