Il box office di Oppenheimer in Giappone: il film di Nolan supererà il miliardo?

Il box office di Oppenheimer in Giappone: il film di Nolan supererà il miliardo?
di

Dopo tanti mesi, tante polemiche e tanti Oscar vinti, in questi giorni il nuovo film di Christopher Nolan Oppenheimer è uscito al cinema in Giappone: cerchiamo di capire quanto sta incassando il kolossal Universal Pictures nel paese del Sol Levante.

Il film è uscito lo scorso fine settimana in quello che sarà il suo mercato finale e dunque anche l'ultima possibilità di superare il miliardo di dollari al botteghino globale (salvo eventuali future ridistribuzioni speciali): in Giappone Oppenheimer ha debuttato con 2,5 milioni di dollari da 343 sale, piazzandosi al terzo posto nelle classifiche dei botteghini del paese dietro a due film locali, il film horror Strange House e il film d’animazione “Haikyu!!. Si tratta, secondo i dati di Universal Pictures, del miglior week-end in Giappone per un film di Hollywood nel 2024, davanti a film più recenti come Aquaman e il regno perduto (1,6 milioni di dollari) e Dune: Parte (1,3 milioni di dollari).

Con queste vendite di biglietti, Oppenheimer raggiunge l’incredibile cifra di 965 milioni di dollari a livello globale, un risultato notevole per un dramma storico di tre ore rated-r che si svolge principalmente attraverso i dialoghi, tra i laboratori e le sale del governo americano. Non è strano che un film hollywoodiano in Giappone esca con così grande ritardo rispetto al resto del mondo, ma chissà che dopo un anno in cui due film giapponesi (Godzilla Minus One e Il ragazzo e L'airone) hanno fatto così bene al box office USA, chissà che il Giappone non possa restituire il favore.

A questo proposito va notato che le vendite iniziali dei biglietti per Oppenheimer sono superiori a Interstellar, Batman Begins, Dunkirk e Il Cavaliere Oscuro, e alla pari con The Dark Knight Rises e Tenet ma e sotto a Inception, che ad oggi è ancora il film di maggior incasso del regista in Giappone con 42 milioni di dollari: gli ultimi due, il sottovalutato sci-fi Tenet e il war-movie Dunkirk, hanno generato rispettivamente 25 e 14,8 milioni di dollari nei cinema del paese.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi