Box Office Italia: i mostri di Rampage - Furia Animale debuttano in vetta

di

Quando il pubblico sente il richiamo di giganteschi mostri inferociti, non può fare a meno di rispondere: Rampage - Furia Animale è il re del weekend italiano con 1.255.042 euro di incasso.

Ottimo secondo posto per Daniele Luchetti e il suo Io Sono Tempesta, con Marco Giallini ed Elio Germano a rappresentare la ricchezza e la povertà: l'unico film italiano sul podio incassa 790.505 euro. Conserva con le unghie e con i denti (è proprio il caso di dirlo) il terzo posto della classifica settimanale Nella tana dei Lupi, forte di altri 540.006 euro, mentre scende al quarto posto Ready Player One di Steven Spielberg, con altri 494.938 euro.

Al quinto posto troviamo I Segreti di Wind River, il curioso debutto alla regia di Taylor Sheridan, capace di far staccare biglietti per 366.814 euro. Il sesto posto è tutto dedicato ai piccini, con il colorato Sherlock Gnomes in grado di incassare 311.330 euro. Scende purtroppo in settima posizione A Quiet Place - Un Posto Tranquillo, thriller/horror rivelazione della stagione con John Krasinski ed Emily Blunt: per il film "silenzioso" altri 307.704 euro guadagnati. A proposito di silenzio, all'ottavo posto debutta The Silent Man, opera biografica di Peter Landesman con Liam Neeson, forte di 270.439 euro. Chiudono la classifica Il Sole a Mezzanotte e The Happy Prince, mentre noi vi diamo appuntamento alla prossima settimana con il box office italiano.

Quanto è interessante?
3

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.