Box Office in U.S.A. dal 23 al 25 Giugno: buon debutto per Transformers

di

Nel corso del fine settimana che ci siamo da poco lasciati alle spalle, i grandi schermi delle sale cinematografiche a stelle e strisce non hanno visto il debutto di molte pellicole e, come spesso accade in questi casi, l'unico film esordiente ha saputo scalare facilmente la classifica dei dieci migliori film al Box Office statunitense.

Come accaduto anche nel nostro paese, infatti, Transformers - L'ultimo cavaliere si è piazzato alla prima posizione in questo suo primo weekend nei cinema americani riuscendo a raggiungere un incasso totale di circa 44 milioni di dollari. La pellicola ha superato Wonder Woman che, per la seconda volta dalla sua prima uscita, abbandona il primo posto, ma si piazza davanti a Cars 3, che si ritrova a perdere due posizioni rispetto allo scorso fine settimana, con un guadagno di circa 24 milioni di dollari. Subito dopo, alla quarta posizione ritroviamo 47 metri, che riesce a salire di un posto piazzandosi davanti a La mummia, il remake diretto da Alex Kurtzman che, invece, sta iniziando la sua discesa e che questa volta si è accaparrato un bottino di circa 6 milioni di dollari. Uno scalino più in basso troviamo il dramma All Eyez on Me, che si lascia alle spalle Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar, in discesa di un posto con un incasso di circa 5.3 milioni di dollari. L'ottava posizione viene, poi, conquistata da Crazy Night - Festa col morto, che lascia gli ultimi due posti rispettivamente alle pellicole Captain Underpants e Guardani della Galassia Vol. 2.

Quanto è interessante?
3