Box Office in U.S.A. dal 18 al 20 Agosto: 'La torre nera' in fondo

di

Le sale cinematografiche a stelle e strisce hanno presentato al loro pubblico qualche novità da godersi sui loro grandi schermi nel corso del fine settimana che ci siamo da poco lasciati alle spalle e, mentre le nuove pellicole conquistano la vetta, altre perdono posizioni, calando sempre di più.

In cima alla classifica dei Box Office statunitensi, infatti, troviamo una pellicola al suo esordio nelle sale, ovvero The Hitman's Bodyguard, che in questo suo primo fine settimana sui grandi schermi è riuscita a raccogliere un bottino di 21 milioni di dollari, che supera quello di circa 15 milioni guadagnato dalla seconda pellicola classificata, ovvero Annabelle 2:Creation che perde, così, la prima posizione. L'ultimo scalino del podio è stato occupato da Logan Lucky, altro film alla sua prima apparizione nei cinema. Subito dopo, alla quarta posizione, troviamo Dunkirk, mentre la metà della classifica viene occupata da The Nut Job 2, in discesa di due posti, ma che con questa sua quinta posizione e con un incasso totale di circa 5 milioni di dollari, riesce a lasciarsi alle spalle The Emoji Movie, il nuovo film di animazione arrivato al sesto posto. Uno scalino più in basso troviamo Spider-Man: Homecoming, che si guadagna il settimo posto, rimanendo stabile rispetto al passato weekend. L'ottava posizione, poi, vede Girls Trip, che supera le ultime due classificate, ovvero La torre nera, che con il nono posto perde ben cinque posizioni e Wind River, piazzatasi al decimo ed ultimo posto.

Quanto è interessante?
1