Borderlands, l'universo cinematografico sarà differente da quello dei videogiochi

Borderlands, l'universo cinematografico sarà differente da quello dei videogiochi
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo la diffusione delle ultime informazioni riguardanti il live-action di Borderlands, che vedrebbe alcune differenze rispetto all'universo dei videogiochi, il CEO di Gearbox ha voluto dare qualche delucidazione su quanto il film sarà effettivamente fedele al materiale base.

Randy Pitchford, CEO di Gearbox, ha condiviso su Twitter delle anticipazioni piuttosto interessanti su ciò che potremo aspettarci da quello che ha definito il Bordelands Cinematic Universe.

"Per coloro che sono interessati: Il Borderlands Cinematic Universe non sarà identico al Borderlands Videogame Universe. Ci sarà autenticità nel rappresentare personaggi, tono e stile, ma anche lo spazio necessario per storyline indipendenti. I medium non sono gli stessi, quindi i contenuti non dovrebbero essere costretti a seguire le stesse regole" si legge nel suo ultimo tweet.

I dubbi che si potesse seguire una strada almeno in parte diversa da quella della controparte videoludica erano già sorti quando, nella giornata di ieri, sono stati resi noti nuovi dettagli sull'adattamento diretto da Eli Roth, riguardanti principalmente la presenza di Edgar Ramirez nei panni di un personaggio chiamato Atlas e la trama della pellicola, che recita: "L'attrice due volte premio Oscar Cate Blanchett farà squadra con Kevin Hart nel film di Eli Roth Borderlands. Lilith (Blanchett), una famigerata fuorilegge dal misterioso passato, farà ritorno contro voglia sul suo pianeta, Pandora, in cerca della figlia scomparsa del più grande S.O.B. dell'universo, Atlas (Ramirez). Lilith formerà un'alleanza con un team decisamente inaspettato: Roland (Hart), un ex mercenario d'elite, ora alla disperata ricerca di redenzione; Tiny Tina (Greenblatt), una feroce demolitrice pre-adolescente; Krieg (Munteanu), il muscoloso protettore di Tina con qualche difficoltà di retorica; Tannis (Curtis), lo scienziato al limite della sanità mentale; e Claptrap (Black), un robot so-tutto-io piuttosto persistente. Questi improbabili eroi dovranno combattere contro alieni, mostri e pericolosi banditi per trovare e proteggere la ragazza scomparsa, che potrebbe essere la chiave per raggiungere un potere inimmaginabile. Il destino dell'universo è nelle loro mani, ma lotteranno per qualcosa di più: lotteranno l'uno per l'altro".

Intanto, ai fan dei videogiochi farà piacere sapere che il bodybuilder Olivier Richters si unirà al film per impersonare Krom, "il terrificante leader degli Psycho che la fanno da padrone su Pandora".

FONTE: IGN
Quanto è interessante?
1