Borat 2, il trailer contro Trump: la data di uscita è a dir poco politicamente scorretta!

Borat 2, il trailer contro Trump: la data di uscita è a dir poco politicamente scorretta!
di

Ci sono tantissime novità per Borat 2, nuovo film di Sacha Baron Cohen conosciuto anche col brevissimo ed immediato sottotitolo ufficiale di 'Gift of Pornographic Monkey to Vice Premiere Mikhael Pence to Make Benefit Recently Diminished Nation of Kazakhstan'.

Il film infatti è stato acquistato da Amazon Studios e arriverà sul servizio di streaming on demand Amazon Prime Video a fine ottobre ma prima del 3 novembre, ovvero la data delle elezioni presidenziali USA: Deadline rivela che l'obiettivo di Baron Cohen è esattamente quello di far uscire il film subito prima dell'evento politico che determinerà le sorti del paese.

Inoltre, nel cavalcare il trend del pessimo spettacolo offerto da Donald Trump e Joe Biden durante il loro primo faccia a faccia in diretta mondiale, Borat 2 si è presentato con un primo teaser trailer: come potete vedere in calce all'articolo, il filmato è stato postato sull'account Twitter della "Repubblica del Kazakistan" e presenta una litania di colpi indirizzati al presidente Donald Trump tra cui battute sull'accusa di razzismo, voci di problemi di salute , la sua storia con Jeffrey Epstein, la mancanza di esperienza militare e anche la risposta della sua amministrazione alla pandemia di coronavirus. E il tutto in soli 35 secondi, un tempo quasi inferiore a quello necessario per recitare il lunghissimo titolo completo del film!

Ricordiamo che al momento non sono noti molti dettagli sulla trama, ma in precedenza è stato riferito che il film dipingerà il protagonista come una celebrità dopo il successo del primo episodio. In quanto tale, cercherà di nascondersi dall'occhio dei media assumendo l'identità di una persona diversa.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2