Borat 2, Sacha Baron Cohen ringrazia Rudy Giuliani per la vittoria ai Golden Globe

Borat 2, Sacha Baron Cohen ringrazia Rudy Giuliani per la vittoria ai Golden Globe
di

Borat - Seguito di film cinema ha vinto domenica sera due Golden Globe, per il miglior film commedia o musicale e per il miglior attore in un film commedia o musicale e Sacha Baron Cohen ha voluto ringraziare pubblicamente con la sua solita irriverenza il 'genio della commedia' che ha reso tutto questo possibile: Rudy Giuliani.

Dopo aver ringraziato 'i membri tutti bianchi della Hollywood Foreign Press', Cohen ha chiamato in causa Giuliani:"Devo dire che questo film non sarebbe stato possibile senza la mia co-star: un nuovo talento che è venuto dal nulla e si è rivelato un genio della commedia. Sto parlando, ovviamente, di Rudy Giuliani. Voglio dire, chi potrebbe far ridere più di uno che si sbottona i pantaloni?".

La star di Borat 2 continua:"Incredibile. Il nostro film è stato soltanto l'inizio per lui. Rudy ha recitato in una serie di commedie incluse Four Seasons Landscaping, Hair Dye Another Day e nel dramma giudiziario A Very Public Fart".
Rudy Giuliani ha negato di aver partecipato in maniera inappropriata ma la scena, ormai famigerata, è diventata ben presto virale.
Borat - Seguito di film cinema vede Sacha Baron Cohen tornare nei panni del giornalista kazako a distanza di quasi quindici anni dal primo film:"Voglio ringraziare il mio team che è stato incredibilmente coraggioso, rischiando di essere arrestati, di contrarre il COVID-19. Lo hanno fatto perché tutti noi credevamo così profondamente nel far uscire questo film prima delle elezioni per mostrare il pericolo di bugie, odio e cospirazioni. E il potere della verità, dell'empatia e della democrazia".

Leggete la nostra recensione di Borat e la recensione di Borat - Seguito di film cinema.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
2