Bong Joon-ho rivela finalmente il significato della roccia in Parasite

Bong Joon-ho rivela finalmente il significato della roccia in Parasite
di

Come scrive Patrick Brzeski dell'Hollywood Reporter, in un'intervista di novembre a Bong Joon-ho il regista scagliò improvvisamente un sasso sulla sua scrivania contro di lui, lasciando urlare il giornalista mentre l'autore rideva, perché quella che aveva lanciato contro Brzeski non era in realtà una pietra.

Era una forma di schiuma induritasi, costruita per essere il supporto di quella Gongshi Stone o Scholar Stone che vediamo poi nello splendido Parasite, fresco vincitore del Premio Oscar come Miglior Film agli Academy Award 2020. Quella pietra, comunque, resta la metafora più enigmatica in un thriller drama pieno zeppo di momenti e cose metaforiche.

La prima volta che la vediamo è quando l'amico universitario di Ki-woo la regala al figlio di Ki-teak, che la porta poi nel piccolo e degradato appartamento della famiglia esclamando "è così metaforico!". Un regalo tanto glamour quanto inutile che sembra però inizialmente portare fortuna ai Kim. Questo fino alla fine, dato che diventa oggetto di un'aggressione proprio ai danni di Ki-woo e permette all'ormai folle Geun-se di liberarsi dalla prigionia impostagli dai Kim e portare scompiglio alla festa.

In Corea del Sud queste rocce paesaggistiche sono chiamate Suseok e la pratica di collezionarle risale a migliaia di anni fa, anche se divenne pratica comune nella società coreana durante la dinastia Joseun (1392 - 1897), quando cominciarono ad essere esposte sulle scrivanie degli studiosi confuciani - da qui il loro popolare nome inglese, scholar stone. Alcune di queste pietre raggiungono anche delle somme esorbitanti alle aste organizzate in Corea, nonostante ultimamente sia diventato meno comune collezionarle, specie tra i più giovani.

Parlando proprio della pietra, il regista ha dichiarato: "Inserirla nelle prime fasi di Parasite è stata una scelta deliberatamente strana. Il pubblico coreano è molto perspicace nell'interpretare e analizzare tutti i simboli nei film, quindi mi sono voluto divertire con quello. Resta ancora un simbolo se un personaggio ti dice chiaramente che lo è? Cosa significa?".

Quindi un modo per giocare con la coscienza critica e analitica del pubblico, raggiungendo per giunta il risultato, visto che diversi membri del cast hanno dato alla Scholar Stone un diverso significato. Un'altra grande intuizione di Bong Joon-ho.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3