Bond 25, Fukunaga smentisce i rumor: "la sceneggiatura non è ancora pronta"

Bond 25, Fukunaga smentisce i rumor: 'la sceneggiatura non è ancora pronta'
di

Il regista del 25esimo film di James Bond, Cary Fukunaga, ha rivelato che la sceneggiatura della pellicola non è ancora pronta, smentendo i recenti rumor che suggerivano un mancato coinvolgimento dei personaggi di Q (Ben Whishaw) e Blofeld (Christoph Waltz).

"Chi ha messo in giro questi rumor?" ha dichiarato Fukunaga durante un'intervista con The Inquirer. "Non abbiamo ancora finito la sceneggiatura, perciò nessuno può ancora saperlo. Sono degli attori straordinari, quindi se dovesse esserci spazio per loro nella storia, li vorrei assolutamente. Ma ancora non so cosa succederà."

Parlando in particolare del protagonista della saga, il regista ha poi aggiunto: "Nel suo primo film di James Bond, Casino Royale, Daniel Craig ha donato al personaggio un incredibile vulnerabilità e umanità, un bel cambiamento da quello di Pierce Brosnan. Per quanto riguarda ciò che posso dare al personaggio, dovrò tenere conto che Bond è immerso in un arco narrativo che parte con Casino Royale, e dovrò continuarlo. Ci saranno cambiamenti, ne sono sicuro. Come in ogni storia, per avere una narrazione il personaggio deve cambiare."

Le riprese di James Bond 25 partiranno all'inizio del prossimo anno, per un'uscita prevista nel corso del 2020. Visto che il film potrebbe firmare l'ultima apparizione di Craig nei panni dell'agente 007, sono già iniziati i rumor sul prossimo interprete del personaggio, tra cui figura Richard Madden, star delle serie Il Trono di Spade e Bodyguard.

FONTE: Inquirer
Quanto è interessante?
1