Bond 25: Annapurna vicina a distribuire il film con MGM

di
INFORMAZIONI FILM
Secondo quanto riportato da Deadline, la Annapurna Pictures sarebbe vicina all’accordo per produrre e distribuire negli Stati Uniti il prossimo film della saga di James Bond.

Questa mossa finanziaria si spera aiuterà la MGM (che possiede circa la metà del franchise di Bond) a riprendere il controllo del suo destino e a consolidare la sua posizione di distributore dopo che Gary Barber risollevò la società dopo la bancarotta. Con Annapurna a bordo (l’accordo dovrebbe essere ufficializzato entro la settimana), la battaglia si sposterà sulla distribuzione europea che al momento vedono al centro Universal, Sony e Warner Bros; la lotta è particolarmente importante, dato che il 70% dei profitti del franchise di Bond provengono dal mercato al di fuori degli Stati Uniti.

Prese queste importanti decisioni strategiche, non rimarrà che ingaggiare il regista che si occuperà del venticinquesimo film della saga, con Denis Villeneuve che ha recentemente annunciato di essere fuori dai giochi a causa degli impegni con Dune. La pellicola, ancora con Daniel Craig come protagonista, esordirà l’8 novembre 2019.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3