Bob Iger: "Il 40% dei film Disney in arrivo sono diretti da registe donne"

Bob Iger: 'Il 40% dei film Disney in arrivo sono diretti da registe donne'
INFORMAZIONI FILM
di

In questi giorni sta tenendo banco la vicenda della "4 percent challenge", una sorta di sfida lanciata dalle associazioni Time's Up e Annenberg Inclusion, secondo cui solo 4% dei primi 100 successi ai botteghini del 2018 sono stati diretti da donne.

Dopo lo scandalo delle molestie sessuali che ha coinvolto Harvey Weinstein e sconvolto il mondo di Hollywood infatti, sempre più donne hanno raccontato di aver subito atteggiamenti più che condannabili, e stando ad alcuni, una delle cause sarebbe proprio da attribuirsi alla quasi totale assenza di ruoli importanti affidati a persone di sesso femminile.

L'idea dunque è quella di convincere gli studi cinematografici ad assumere più donne nel ruolo di registe nei prossimi 18 mesi. Una delle compagnie che avrebbe già accettato è Universal, mentre uno dei colossi che ha ricevuto più richieste di aderire all'iniziativa è stato Disney.

La risposta dell'azienda è stata affidata al CEO Bob Iger, che in un recente tweet ha dichiarato che gli studios hanno più che sorpassato la soglia del 4%, visto che ben il 40% dei film Disney in arrivo saranno diretti da donne. La lista include Captain Marvel, Frozen 2, il live-action di Mulan, ma anche titoli ancora privi di data d'uscita, come Black Widow e Stargirl, per citarne due.

Numeri quelli del colosso che ci auguriamo vengano presi come esempio dagli altri studi cinematografici che decideranno di aderire all'iniziativa. Voi che ne pensate?

Quanto è interessante?
4