Marvel

Bob Iger conferma i piani per gli X-Men nel Marvel Cinematic Universe

Bob Iger conferma i piani per gli X-Men nel Marvel Cinematic Universe
di

Il Marvel Cinematic Universe si popolerà, nei prossimi anni, di X-Men e Fantastici Quattro in seguito all'acquisizione, da parte della Walt Disney Pictures, della Twentieth Century Fox.

In una nuova intervista con il The Hollywood Reporter, Bob Iger della Disney ha confermato che ci sono piani per avere i personaggi che, fino ad oggi, erano in licenza alla Fox (quindi gli X-Men ed i Fantastici Quattro) entrare a far parte del sempre più vasto Marvel Cinematic Universe.

"Penso che abbia soltanto senso" ha spiegato Iger ai microfoni del THR "Vorrei essere attento a quel che dico per via di quanto è stato comunicato alla Fox, ma penso che lo sappiano. Ha senso per la Marvel di essere supervisionata da una sola entità. Non dovrebbero esserci due Marvel".

In questo modo mancano all'appello soltanto i personaggi dell'Universo di Spider-Man (in mano alla Sony) - a meno di un altro accordo che permetterà ai due studios di accordarsi nuovamente -, Hulk (che non può avere un film stand-alone per via dei diritti di distribuzione alla Universal) e Namor.

Quando THR chiede ad Iger se c'è la possibilità di vedere Deadpool unirsi agli Avengers, questo risponde: "Kevin Feige ha tante idee. Non sto dicendo che questa sia una di quelle... ma chissà?".

FONTE: THR
Quanto è interessante?
8

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.