Bob Iger conferma che l'accordo Disney-Fox sarà definito "presto"

Bob Iger conferma che l'accordo Disney-Fox sarà definito 'presto'
INFORMAZIONI FILM
di

Gli ultimi report sulla trattative Disney-Fox prevedevano una possibile finalizzazione per i primi giorni di marzo. Passata una settimana la Disney è ancora in attesa delle decisioni di altri paesi come il Messico, il cui voto regolatore è fissato per lunedì.

Secondo quanto riportato da Variety, il CEO Bob Iger ha confermato che la transazione verrà completata "presto", e la Disney potrà finalmente contare sul suo acquisto da 71,3 miliardi di dollari.

Parlando di come la Casa di Topolino gestirà etichette importanti quali 20th Century Fox, FX Networks e National Geographic, Iger ha commentato: "La nostra nuova struttura corporativa è progettate per integrare questi assetti e massimizzarne il valore sul lungo termine. Lo scorso hanno abbiamo passato molto tempo sui piani di integrazione in modo da essere pronti per quando l'accordo verrà finalizzato."

Per quanto riguarda un'altra importante risorsa della compagnia, ovvero i parchi a tema, il chairman ha fornito degli aggiornamenti sull'arrivo di Star Wars: Galaxy's Edge: la nuova area tematica dedicata al franchise di George Lucas aprirà i battenti il 31 maggio a Disneyland e il 29 agosto a Disney World.

Ricordiamo che la chiusura dell'accordo tra Disney e Fox segnerà il ritorno degli X-Men e dei Fantastici 4 ai Marvel Studios, visto che i loro diritti passeranno in mano a Disney, proprietaria della Casa delle Idee. Il 2019 sarà inoltre l'anno del lancio di Disney+, la nuova piattaforma streaming dedicata ai prodotti della casa di Topolino.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3