Blue Monday, 5 film tristissimi da guardare questa sera!

Blue Monday, 5 film tristissimi da guardare questa sera!
di

Avete fatto il pieno di film natalizi durante le festività? Siete saturi di allegria e buoni sentimenti? Bene, il Blue Monday è qui apposta per tarpare ogni accenno di entusiasmo e, come sempre accade in questi casi, il cinema vi offre più di un'opportunità per celebrare degnamente la ricorrenza.

Il tema dei nostri consigli, in questo caso, non può non essere la tristezza, per cui come non partire dal regista che sulla depressione ha costruito buona parte della sua carriera? Parliamo ovviamente Lars von Trier e, della sua trilogia della depressione, il titolo che ci sentiamo di consigliarvi è senz'altro Melancholia.

Anche Film Blu, primo capitolo della Trilogia dei Colori del regista polacco Krzysztof Kieślowski, fa della tristezza uno dei suoi temi portanti, rappresentata in maniera dannatamente efficace proprio da quel blu onnipresente, dal titolo alla fotografia; per gli amanti del cinema in costume (e per i fan di Orgoglio e Pregiudizio), invece, assolutamente consigliata è la visione di Espiazione, tutt'oggi una delle prove più convincenti di Keira Knightley.

Un classico del genere è poi senza dubbio Il Giardino delle Vergini Suicide, opera prima di una giovane Sofia Coppola; ai fan del cinema d'animazione, invece, consigliamo senza ombra di dubbio la visione di Una Tomba per le Lucciole, capolavoro di Isao Takahata che vi regalerà una delle storie più toccanti e delicate mai partorite dal cinema nipponico.

Insomma, le alternative non vi mancano: non vi resta che scaraventarvi sul divano e godervi al meglio la serata più triste dell'anno! Nel caso in cui, invece, non abbiate voglia di intristirvi ecco 5 thriller da recuperare su Netflix e Amazon.

Quanto è interessante?
3