Blonde, Brad Pitt elogia Ana de Armas nel ruolo di Marilyn: "È fenomenale"

Blonde, Brad Pitt elogia Ana de Armas nel ruolo di Marilyn: 'È fenomenale'
INFORMAZIONI FILM
di

Brad Pitt è attualmente impegnato a promuovere il suo nuovo film, Bullet Train, ma ha sempre tempo per lodare l'operato di una collega, e in questo è la protagonista di Blonde Ana de Armas a ricevere complimenti per la sua performance nei panni di Marilyn Monroe.

Tra i produttori del film Netflix diretto da Andrew Dominik, Brad Pitt ha detto la sua sull'interpretazione di Ana de Armas in Blonde.

L'attrice cubana ha il difficile compito di portare sullo schermo un personaggio iconico come Marilyn Monroe nell'iterazione tratta dal romanzo di Joyce Carol Oates, e dopo l'uscita del primo trailer di Blonde, c'è stato chi ha criticato de Armas per via del suo accento, ancora troppo distinguibile secondo alcuni.

Ma il Marilyn Monroe Estate non è l'unico a lodare Ana de Armas nella parte, e infatti Pitt si unisce al coro di elogi per la giovane interprete: "È fenomenale in questo film" afferma "E i panni di Marilyn sono davvero difficili da indossare".

"È un progetto che stavamo cercando di realizzare da 10 anni" continua Pitt "Ed è stato solo quando abbiamo trovato Ana che abbiamo potuto raggiungere il traguardo".

E il risultato finale, per noi, sarà visibile soltanto su Netflix a partire dal 28 settembre, quando de Armas, Bobby Cannavale, Sara Paxton, Adrien Brody, Xavier Samuel, Julianne Nicholson, Evan Williams e gli altri interpreti di Blonde arriveranno sui nostri schermi.

FONTE: ET
Quanto è interessante?
3