Blake Lively rifiuta il ruolo di punta di Orgoglio, Pregiudizio e Zombie.

di

Come già noto, la parte di Elizabeth Bennet per il progetto era stata offerta alla star di Gossip Girl, Blake Lively. Il ruolo, che sembra essere il meno ambito di tutti i tempi, era già stato rifiutato da Natalie Portman (la produttrice stessa del film), Mia Wasikowska, Scarlett Johansson e Emma Stone. Ora si scopre che neanche la Lively è interessata, stando a un Tweet di Justin Kroll di Variety. Che ne è dunque di questo Pride and Prejudice and Zombies?

Non si sa, per ora è sempre li, al tavolo da disegno, ma sembra che nessuno abbia il coraggio di buttarsi in quella che potrebbe rivelarsi una vera e propria scommesa, con tutti i rischi annessi. La squadra è a posto con la Portman alla produzione e Craig Gillespie, pronti al timone, ma com'è ovvio, senza qualcuno da mettere sui poster, non possono andare lontano. La cosa migliore da fare per questo progetto è, quindi, stare ad aspettare. Solitamente gli studi, una volta acquisita una proprietà, vogliono poi "sfornarla" il prima possibile, ma senza la capacità di piazzare una star, forse bisognerebbe solo fare qualche passo indietro. L'altro adattamento tratto dalla penna dello stesso autore, Seth Grahame Smith, ossia Abraham Lincoln Vampire Hunter, è in fase di completamento per la sua data d'uscita programmnata per il 22 giugno 2012, e se la reazione sarà positiva, forse il ruolo di Elizabeth Bennet in P&P&Z susciterà più interesse. Il progetto di Pride and Prejudice and Zombies non è ancora giunto alla morte, ma ci è vicino, cominciando a somigliare troppo alle creature presenti nella storia. Non resta che attendere ALVH per sapere qualcosa di più su questo progetto-zombie. Stay Tuned! 

FONTE: www.Cinemablend.com
Quanto è interessante?
0