Blake Lively ha perso ben 30 kg post-gravidanza grazie al trainer di Sebastian Stan!

di
Se volete sapere come abbia fatto Blake Lively (Gossip Girl, Adaline - L'eterna giovinezza), a perdere 30 chili in 14 mesi, ecco qua: Don Saladino, trainer di molte star di Hollywood, compreso il Soldato d'Inverno Sebastian Stan, rivela l'allenamento al quale la bella attrice si è sottoposta nell'ultimo anno.

Di sicuro la sfida non è stata delle più semplici: 30 chili in quattordici mesi non sono pochi da perdere ma, come si sa, ad Hollywood si cerca sempre di apparire al top e, a differenza di molte supermodelle che nel giro di soli 3 mesi tornano ad indossare il bikini, la Lively se l'è presa anche discretamente comoda, come è giusto che sia.

Lunedì l'attrice ha rivelato di aver perso tutti questi chili grazie all'allenamento di Don Saladino, trainer di suo marito Ryan Reynolds e del suo ex collega in Gossip Girl, Sebastian Stan. E il post IG della Lively, simpaticamente, recita:

"Caspita, pare proprio che per perdere i 30 chili accumulati in gravidanza non sia abbastanza scrollare la timeline di Instagram chiedendosi il motivo per il quale non si somigli ancora a una modella di bikini. Grazie @donsaladino per avermi fatto fare il "mazzo" per tornare in forma. 10 mesi per prenderli, 14 per buttarli giù. Sono davvero fiera di me."

Parlando con E! in esclusiva, Don Saladino ha detto di aver predisposto un programma di allenamento per la Lively, che prevedeva 4 o 5 giorni della settimana in palestra, con allenamenti che variavano da un'ora a 30 minuti, a seconda delle esigenze dell'attrice, molto impegnata. Tuttavia, l'allenatore ha tenuto a sottolineare il fatto che sia lui che la sua cliente, erano concordi con l'evitare di porsi obiettivi irrealistici: il tutto in poco tempo non solo non è sano, ma anche piuttosto inutile a lungo termine, e dunque, nonostante Blake ci abbia messo 14 mesi, i risultati sono più che evidenti. Cibo sano e il giusto movimento: che sia l'ora di mettercelo in testa?

Quanto è interessante?
5