Blade Runner 2049, Jared Leto tornerebbe nel ruolo di Niander Wallace in un prequel

Blade Runner 2049, Jared Leto tornerebbe nel ruolo di Niander Wallace in un prequel
di

Nonostante sia una delle pietre miliari nella storia del cinema, l'universo di Blade Runner era in gran parte inesplorato prima del sequel del 2017, Blade Runner 2049, che ha introdotto anche una serie di nuovi personaggi nel franchise. Tuttavia diversi elementi del film sono rimasti senza risposta. Ecco perché qualcuno tornerebbe volentieri.

Si tratta di Jared Leto, Niander Wallace nel sequel, pronto a tornare in un eventuale nuovo progetto:"Con ogni personaggio che interpreto, non so se è perché lavoro così intensamente e tendo a scavare molto in profondità e ci metto un sacco di tempo ed energia, ma quando ho finito d'interpretarli mi mancano un po'. E comunque fai tutto questo lavoro, sarebbe carino tornare indietro ed esplorare altri personaggi. Come Niander Wallace in Blade Runner, mi piacerebbe interpretare di nuovo quella parte come prequel o qualcosa del genere".

Leto prosegue:"Anche Albert Sparma [da Fino all'ultimo indizio]. Penso che sarebbe fantastico vederli in un altro film, o in un prequel, qualcosa del genere. Fai tutto questo lavoro e poi hai finito, quindi è bello ritornare sulle cose".
Nonostante il mondo di Blade Runner sia stato esplorato anche in fumetti e anime, l'idea di un'altra versione live action sul grande schermo non è mai stata né confermata né accantonata.
"Sono condannato, amo la fantascienza. Ora ho altre due idee che mi piacerebbe realizzare. E Blade Runner potrebbe andare avanti... " aveva dichiarato Denis Villeneuve, regista di 2049.

Sul nostro sito trovate la recensione di Blade Runner 2049 e un approfondimento sul possibile ritorno di Blade Runner.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3