Blade Runner 2049: il film continuerà in un fumetto scritto da Michael Green

Blade Runner 2049: il film continuerà in un fumetto scritto da Michael Green
di

Lo sceneggiatore candidato all'Oscar Michael Green, che recentemente ha sceneggiato Blade Runner 2049 e Logan, unirà le forze a Mike Johnson per creare una serie a fumetti che fungerà da sequel per il film di Denis Villeneuve.

Negli ultimi giorni vi avevamo parlato della possibilità che il franchise continuasse con una serie tv sviluppata dai produttori del film del 2017, e sebbene quell'ipotesi non sia stata scartata qualche ora fa è arrivata la conferma che la Warner procederà innanzitutto con questa serie a fumetti.

Naturalmente nulla cambia per quanto riguarda la possibilità di una futura serie tv, anzi il fatto stesso che il franchise non venga abbandonato avvalora lo scoop di Roger Friedman.

Già a luglio Alcon Media Group e Titan Publishing avevano annunciato una nuova avventura di co-publishing che si espanderebbe sull'universo di Blade Runner attraverso vari media, tra cui libri, fumetti e graphic novel. La serie scritta da Green sarà ovviamente canonica.

Oltre a collaborare alla sceneggiatura di Blade Runner 2049, Green ha scritto quelle di Alien: Covenant e Murder on the Orient Express, ed è stato candidato all'Oscar per la miglior sceneggiatura non originale di Logan.

Johnson, nel frattempo, ha co-scritto numerosi fumetti con Green, tra cui Supergirl e Superman/Batman. Johnson è anche un veterano del franchise di Star Trek e in passato ha firmato i fumetti di Transformers e Fringe. "Ogni iterazione del mondo di Blade Runner alza un po' di più l'asticella, e Mike e io non vediamo l'ora di scoprire di cosa siamo capaci e soprattutto cosa troveremo in quell'universo", ha detto Green in una dichiarazione.

Non ci sono informazioni circa la possibilità che Denis Villeneuve o Ridley Scott, autore dell'originale Blade Runner, vengano coinvolti nel progetto.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
5