di

Online è stato diffuso un video anteprima del cortometraggio animato dal titolo Blade Runner: Blackout 2022, diretto da Shinichiro Watanabe, e nuovo tassello che andrà a riempire parte della backstory tra il film originale e il sequel, atteso nei cinema a breve. Si tratta del primo corto animato, dopo quelli live action su Niander Wallace e Morton.

Il corto 2036: Nexus Dawn si è concentrato sull'incontro tra Wallace e i funzionari governativi nel tentativo di convincerli a revocare il divieto dei replicanti. Il secondo corto, Nowhere to Run si concentra invece sul replicante fuggitivo di Dave Bautista, impegnato a mantenere un profilo basso.
Watanabe parla del suo corto e dell'importanza della storia che racconterà nell'universo di Blade Runner successivo agli eventi del primo film.
Nella storia un EMP ha causato un blackout globale che ha avuto conseguenze disastrose sull'intero pianeta. Watanabe spiega quanto abbia desiderato realizzare un prodotto animato sull'universo di Blade Runner e quanto sia stato influenzato dal film di Ridley Scott.
Il regista di Cowboy Bepop ha raccontato:"Blade Runner è stato il film che mi ha sicuramente più influenzato come regista. Mi è stato chiesto di creare una storia che collegasse il primo film al sequel. Dovevo stare attento a due cose: prestare massimo rispetto al Blade Runner originale e rendere questo corto originale e non solo un'imitazione."
Il regista canadese Denis Villeneuve ha presentato negli scorsi giorni il film a Roma, insieme all'attrice Sylvia Hoeks, mostrando alla stampa i primi quindici minuti del film. Qui potete leggere il nostro resoconto dell'incontro con Villeneuve. Il cast di Blade Runner 2049 comprende Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, Dave Bautista, David Dastmalchian, Hiam Abbass e Jared Leto. L'uscita è prevista per il 5 ottobre.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
6