Marvel

Blackout social, i fan Marvel su Twitter danno la colpa a Thanos!

Blackout social, i fan Marvel su Twitter danno la colpa a Thanos!
di

Mentre in buona parte del mondo Facebook, Instagram e Whatsapp hanno subito una battuta d'arresto, su Twitter, uno dei pochi social rimasti attivi nelle ore in cui si è verificato il blackout digitale, si sono riversati tanti fan Marvel che hanno 'accusato' Thanos di questo incredibile pasticcio social, con post e meme esilaranti.

Un Thanos dei giorni nostri, impegnato a bilanciare l'universo bloccando i server di Mark Zuckerberg. Il villain di Infinity War e Endgame è tornato in auge grazie al down social che ha generato ovviamente parecchio clamore in tutto il mondo, soprattutto perché si è trattato del più grande blackout social dal 2008, il primo dal 2019 in cui tutti e tre i social in questione (Facebook, Instagram e Whatsapp) sono rimasti inutilizzabili contemporaneamente per ore.

Thanos e il suo schiocco riemergono sistematicamente non appena accadono eventi che i fan riescono a tradurre in un possibile intervento dell'acerrimo nemico degli Avengers, interpretato egregiamente da Josh Brolin.
E mentre Marvel Comics e Marvel Studios stanno lavorando in sinergia per i progetti futuri che riguardano il franchise, gli appassionati si sbizzarriscono con quello che già hanno a disposizione.
E Thanos, oltre ad essere uno dei cattivi maggiormente apprezzati del cinema contemporaneo, è un volto riconoscibile del grande schermo sin dalla sua prima apparizione in Avengers: Infinity War.

Marvel criticata nel passato da diversi cineasti come Martin Scorsese; anche Denis Villeneuve ha criticato lo stile Marvel, un marchio che ha dominato l'ultimo decennio del cinema mainstream.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3