Marvel

Black Widow, Scarlett Johansson fu scartata ai tempi di Iron Man 2

Black Widow, Scarlett Johansson fu scartata ai tempi di Iron Man 2
di

Nel corso di una recente intervista Scarlett Johansson, interprete di Black Widow, ha ricordato le ore precedenti alla firma del contratto che la portò nel Marvel Cinematic Universe in seguito all'esordio in Iron Man 2 di Jon Favreau.

"Stavo facendo visita a mio marito al lavoro", ha esordito la Johansson, che si era incontrata con Kevin Feige e Favreau per ottenere una parte, ma aveva scoperto di non essere la scelta numero uno. “Ricordo di essere andata in un hotel a caso da qualche parte. E ho ricevuto una chiamata ed ero così delusa. Mi sono detta okay, la vita va avanti. Voglio dire, avevo già avuto la mia dose di rifiuti in questo campo."

L'attrice ha proseguito: "Non sono una che nutre rancore o altro. Ero super eccitata per la possibilità. E ho incontrato di nuovo Jon, e abbiamo avuto una divertente conversazione su come non mi avesse scelto. Ma ero eccitata. Ero così entusiasta."

L'attrice ha discusso di come Emily Blunt fosse stata inizialmente scelta per essere la Vedova Nera in Iron Man 2, ma poi l'attuale moglie di John Krasinski rifiutò la parte e il ruolo andò alla Johansson.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alle dichiarazioni dell'attrice su Black Widow e alla possibile data di uscita del trailer.

Quanto è interessante?
4