In Black Widow potremmo vedere una Natasha molto più giovane del previsto

In Black Widow potremmo vedere una Natasha molto più giovane del previsto
di

Non è un mistero che in Black Widow esploreremo il passato di Natasha Romanoff, andando ad assistere anche ai suoi allenamenti nella Red Room insieme a Yelena Belova (Florence Pugh). Pare, però, che il salto nel passato del personaggio di Scarlett Johansson potrebbe essere un po' più lungo del previsto.

Secondo quanto anticipato dai truccatori Paul Gooch e David White durante il red carpet della cerimonia degli Oscar di ieri sera, infatti, è plausibile che in alcune scene del film incontreremo una Vedova Nera decisamente più giovane di quanto ci aspettassimo.

"Beh, andremo indietro nel tempo a quando loro [Natasha e Yelena] erano molto più giovani. Le attrici sembreranno addirittura più giovani di quanto non siano già. E andremo in Paesi diversi... Questo è tutto ciò che possiamo dire. Ma potete vedere alcune di queste cose nel trailer appena uscito" ha spiegato Paul Gooch.

Prepariamoci, insomma, a vedere una Natasha ringiovanita quasi in stile The Irishman (senza il supporto della CGI, però). Scarlett Johansson, intanto, si è presentata con un look completamente nuovo all'inizio delle riprese aggiuntive di Black Widow. Qualcosa sul passato della nostra eroina, intanto, ci è già stato svelato dalla sinossi ufficiale di Black Widow. L'uscita del film è prevista per il prossimo 29 aprile.

Quanto è interessante?
6