Marvel

Black Widow, O.T. Fagbenle sul nuovo film Marvel: "Scarlett e Florence sono dinamite"

Black Widow, O.T. Fagbenle sul nuovo film Marvel: 'Scarlett e Florence sono dinamite'
di

A causa della pandemia che ha sconvolto i piani produttivi, è ormai da un anno che non viene presentato un film del Marvel Cinematic Universe. È comprensibile quindi l'attesa per Black Widow, la cui uscita, inizialmente prevista per quest'estate, è stata rimandata a novembre. O.T. Fagbenle non vede l'ora che il pubblico veda il film.

L'attore, visto anche in The Handmaid's Tale e al suo debutto in un cinecomic, avrà un ruolo che è ancora avvolto dal mistero, che non è stato chiarito nei trailer e nelle informazioni trapelate finora. Recentemente intervistato da Cinemablend, O.T. Fagbenle ha parlato del film in uscita e delle sue aspettative.

"Inutile dire che Florence [Pugh] e Scarlett [Johansson], che sono state entrambe nominate agli Oscar lo scorso anno, sono dinamite sullo schermo. Siamo fortunati a poterle ammirare entrambe, è fantastico. Ma penso anche che Cate [Shortland], la nostra regista, abbia una visione d'autore per questo genere. E sono davvero entusiasta per le persone che vedranno il film."

Da queste dichiarazioni si può dedurre che Black Widow sarà incentrato sulle dinamiche tra i personaggi di Scarlett Johansson e Florence Pugh, che O.T. Fagbenle sembra quasi mettere sullo stesso piano, e che Cate Shortland darà un tocco assolutamente personale e realizzerà qualcosa di inedito per un film del genere.

Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata alle nuove immagini di Black Widow e alle suggestive promo art del film Marvel con Scarlett Johansson, la cui uscita potrebbe essere anticipata in Europa, come succederà con Tenet di Christopher Nolan.

Quanto è interessante?
3