PSVR

Black Widow, Joe Russo sul caso Scarlett Johansson: 'Felice si sia risolto tutto'

Black Widow, Joe Russo sul caso Scarlett Johansson: 'Felice si sia risolto tutto'
di

Il caso Disney/Scarlett Johansson ha tenuto banco nell'ambiente cinematografico nei mesi scorsi, con i maggiori esponenti dell'industria a trattenere il fiato nel seguire una questione che sarà indicativa per il futuro del rapporto produzione/artisti. Ma cosa ne pensa il regista di Avengers: Endgame Joe Russo?

Pochi giorni dopo lo scoppio della pace tra Disney e Scarlett Johansson, il regista (insieme al fratello Anthony) del capitolo conclusivo della Fase 3 dell'MCU ha espresso soddisfazione per il finale della vicenda, ricordando però quanto la pandemia abbia cambiato tutto in tal senso.

"Sono davvero felice che il contenzioso si sia risolto. Continuo comunque a pensare che sia indicativo del significativo cambiamento che stiamo vivendo. Questa risoluzione parla a voce alta della necessità di rispettare gli artisti in uno scenario in continua evoluzione. Le grandi compagnie sono nel panico al momento, perché penso che metà degli studios scomparirà nei prossimi 5-10 anni e questo cambierà le regole del gioco. Ci sono produzioni che possono comprare ogni studio, hanno grande margine d'errore perché sono compagnie che fatturano miliardi. Non abbiamo mai visto roba del genere in questo settore" sono state le sue parole.

Vi trovate d'accordo con il parere di Joe Russo? Fatecelo sapere nei commenti! Vediamo, intanto, quale scena di Black Widow Kevin Feige ha insistito per tenere nella versione finale del film.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4