Marvel

Black Widow, Florence Pugh sul futuro nell'MCU: 'Aspettiamo il parere dei fan su Yelena'

Black Widow, Florence Pugh sul futuro nell'MCU: 'Aspettiamo il parere dei fan su Yelena'
di

Entrare a far parte di un progetto mastodontico come il Marvel Cinematic Universe non è un'impresa semplice: lo sa bene Florence Pugh, che prima di parlare di futuro post-Black Widow vuole aspettare di conoscere il parere dei fan sulla sua Yelena Belova.

Il personaggio che conosceremo nel film Marvel prossimamente in uscita è infatti l'erede designata della Natasha Romanoff di Scarlett Johansson, ma l'attrice preferisce andarci con i piedi di piombo: "Se dovesse accadere e se dovessi essere così fortunata da vedere le persone apprezzare il mio personaggio sarebbe una strada entusiasmante da percorrere. Penso che far parte del club Marvel sia un grandissimo onore. Ma aspettiamo prima di vedere se alla gente piacerà Yelena" ha spiegato Pugh durante una recente intervista.

Chi nutre parecchia fiducia nei suoi confronti, d'altronde, è la stessa Scarlett Johansson: "Ciò che fa rappresenta davvero la persona che è. È sfrontata, ha molta fiducia in sé stessa, è curiosa, coraggiosa, emotivamente coraggiosa, molto più di quanto io sia mai stata. È bello poter fare da testimone a qualcosa di così grandioso" sono state le parole della star di Black Widow sulla sua collega.

Proprio Florence Pugh ha recentemente definito Black Widow un cinecomic sulle donne abusate, un film doloroso ed importante; Pugh, Johansson e le altre star del film sono inoltre apparse nelle nuove foto di Black Widow rilasciate alcuni giorni fa.

FONTE: thedirect
Quanto è interessante?
4