Marvel

Black Widow, il film con Scarlett Johansson avrà un sequel? Risponde la regista

Black Widow, il film con Scarlett Johansson avrà un sequel? Risponde la regista
di

Black Widow è partito con il piede giusto al box office grazie a una prima giornata da oltre 13 milioni di dollari nei soli Stati Uniti, superando i risultati ottenuti da Ant-Man and the Wasp e avvicinandosi a quelli di Thor: Ragnarok, tutto questo nonostante le sale siano ancora in piena ripartenza per via della pandemia.

Un primo impatto al botteghino che, trattandosi di un capitolo di un franchise longevo e in pieno sviluppo come il MCU, ha già portato molti fan a chiedersi se il film con Scarlett Johansson avrà mai un sequel.

Ha provato a rispondere a questa domanda la regista Cate Shortland in persona, che però in perfetto stile Marvel Studios è stata ben attenta a non sbilanciarsi. "Penso che siano tutti grandi personaggi e che le persone vogliano la diversità", ha dichiarato a Comicbook.com. "Credo che vogliamo vedere le supereroine donne che spaccano. Penso che siamo tutti interessati a vederne di più."

Riguardo a questa possibilità si è espresso di recente anche Kevin Feige, anticipando che la saga potrebbe avere in serbo degli altri midquel in stile Black Widow. "Ovviamente questo film e questa storia sono un caso particolare per Natasha. Ma l'idea di esplorare il passato, il presente e il futuro del MCU è sicuramente nelle possibilità di tutti i nostri personaggi. Questa storia è molto personale, molto specifica per Natasha" ha spiegato il presidente dei Marvel Studios.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un sequel della pellicola? Fatecelo sapere nei commenti. Intanto, vi lasciamo alla nostra recensione di Black Widow.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3