Marvel

Black Widow su Disney+: l'accesso VIP è giusto o sbagliato?

di

I Marvel Studios hanno annunciato nelle scorso delle ultime ore che l'attesissimo Black Widow di Cate Shortland con protagonista Scarlett Johansson uscirà al cinema il prossimo 9 luglio 2021, ma la novità più importante arriva dal fatto che il film uscirà contemporaneamente anche in Premiere Access su Disney+.

Questo significa che, per chi non volesse andare in sala, anche a fronte di problematiche ancora legate alla Pandemia di Coronavirus (sperando comunque che entro luglio con la campagna vaccinale ci sarà un netto miglioramento), Black Widow sarà disponibile in streaming sulla piattaforma Disney in Accesso Anticipato VIP al costo di 21,99 euro oltre il costo d'abbonamento.

La questione è: dato l'aumento dell'abbonamento del servizio e i tanti posticipi, è giusto che il cinecomic esce su Disney+ con un costo aggiuntivo come già fatto per Mulan e Raya e l'ultimo drago di Don Hall? Ma soprattutto, dato che si tratta del posticipo definitivo in un periodo che viene presentato oggi come il primo veramente sicuro da un anno e mezzo a questa parte, non sarebbe stato meglio preferire la sola uscita cinematografica per aiutare (come poi più volte dichiarato) le sale?

Ne parliamo nel nuovo video di Everyeye Plus con il nostro Gabriele Laurino. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti in calce alla notizia.

Quanto è interessante?
4