Marvel

Black Widow, David Harbour ha la definizione perfetta per Red Guardian

Black Widow, David Harbour ha la definizione perfetta per Red Guardian
di

Con la pubblicazione del primo trailer ufficiale di Black Widow, i fan hanno potuto dare uno sguardo in anteprima al nuovo, attesissimo film del Marvel Cinematic Universe.

Se alcuni si sono lamentati per il design di Taskmaster, in molti altri hanno invece apprezzato quello di Red Guardian, il "Captain America sovietico" interpretato da David Harbour, celebre star della serie di Netflix Stranger Things. L'attore, però, condividendo sulla sua pagina Instagram il filmato ufficiale dei Marvel Studios, ha pensato ad un soprannome alquanto originale: "Babbo Natale marxista".

"Sono. Così. Dannatamente. Eccitato" ha condiviso Harbour con il post che trovate in calce all'articolo. "Il Babbo Natale marxista verrà a prendervi a calci in culo a maggio. Florence Pugh, Scarlett Johansson e Rachel Weisz sono la squadra dei sogni, e guidati dalla magnifica Cate Shortland, sono così entusiasta che anche tutti voi vediate questo film."

Vi ricordiamo che Black Widow sarà il primo film della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e arriverà in tutte le sale cinematografiche italiane dal 29 aprile 2020.

L'opera, i cui dettagli di trama sono tenuti nascosti, sarà ambientata dopo gli eventi di Captain America: Civil War ma prima di quelli di Avengers: Infinity War, anche se un dettaglio del generale Ross intravisto nel trailer fa pensare che la narrazione possa spingersi anche nel passato di Natasha, mentre la presenza di Yelena Belova dovrebbe garantire un passaggio di testimone tra Vedove Nere per il futuro degli Avengers.

Quanto è interessante?
4