Black Panther straccia Black Adam in due giorni di box office: la reazione di The Rock!

Black Panther straccia Black Adam in due giorni di box office: la reazione di The Rock!
di

In soli due giorni di box office, il secondo capitolo di Black Panther ha accumulato quanto Black Adam aveva fatto in un mese. Ma si tratta di film dal respiro e dal contesto produttivo completamente diverso. Ma la risposta di Dwayne Johnson non si è fatta attendere.

E non poteva che essere, ovviamente, una risposta più che incoraggiante. Solo nelle fantasie dei tifosi da stadio c’è una rivalità fra MCU e DCU. Nel senso che se questo può essere vero negli alti vertici – anche se poi, di un mercato di buoni incassi per i cinecomic, ne giovano tutti – fra registi e attori non c’è davvero tutta questa rivalità. Anzi. Se poi si trattava di un film che rende omaggio a un attore scomparso, Chadwick Boseman, la reazione di Hollywood non poteva che essere commossa. Così come ci siamo commossi nel sentire il ricordo di Bryan Coogler sulla reazione di Boseman al sequel con Namor.

Stando alle ultime statistiche infatti, Black Panther: Wakanda Forever avrebbe già accumulato 329 milioni a livello mondiale, equivalenti a quelli incassati da Black Adam dall’uscita. Ma il post di congratulazioni di The Rock è molto sportivo: "Enormi congratulazioni a tutto il team di Black Panther. La più grande apertura di sempre per il mese di novembre. Significa molti spettatori felici in tutto il mondo. Bellissimo!!! Non vedo l'ora di vedere il film”. Trovate il suo post in calce all’articolo.

Da notare comunque che per gli standard DC, Black Adam sta ottenendo un buon risultato, tanto da assicurare un futuro alla Justice Society nel nuovo DCU di James Gunn. Dal canto suo invece, Black Panther sembra aver appena aperto, in un colpo solo, ben due promettenti spinoff MCU sul Wakanda. Insomma, ciascuno ottiene quanto sperato e quanto meritato e tutti possono dirsi contenti, speriamo anche e soprattutto gli spettatori.

Quanto è interessante?
3