Marvel

Black Panther, ad Angela Bassett la prima nomination Oscar di recitazione per la Marvel

Black Panther, ad Angela Bassett la prima nomination Oscar di recitazione per la Marvel
di

Qualche minuto fa sono state annunciate le nomination ufficiali agli Oscar 2023, e come ampiamente anticipato dalle competizioni collaterali della stagione dei premi Angela Bassett ha ottenuto una candidatura come miglior attrice non protagonista per Black Panther: Wakanda Forever.

Si tratta della prima volta in assoluto per il Marvel Cinematic Universe, franchise finora mai nominato con i suoi attori che viene finalmente riscattato dall'interprete della Regina Ramonda del Wakanda. Madre di T'Challa di Chadwick Boseman, nel film la regina Ramonda è alle prese con una nazione sotto assedio da parte del popolo sottomarino Talokonil, guidati dal re Namor.

Black Panther: Wakanda Forever è il secondo titolo MCU con il maggior incasso del box office post-pandemia con 840,1 milioni a livello globale, dopo Spider-Man: No Way Home ($1,9 miliardi). In totale, il film Marvel ha ottenuto cinque nomination agli Oscar, inclusi Costumi, Trucco e Acconciatura, VFX e Canzone ("Lift Me Up" di Rihanna), ma è stato escluso dalla categoria Miglior film, che ha invece promosso 'gli altri' due maggiori blockbuster del 2022, vale a dire Avatar: The Way of Water, che ha incassato oltre 2 miliardi di dollari, e Top Gun: Maverick, che ha incassato 1,4 miliardi di dollari.

Siete contenti per Angela Bassett? Vi aspettavate questo risultato? Ditecelo nella sezione dei commenti che trovate qui sotto.

Quanto è interessante?
3