Black Panther 2, Shuri potrebbe non essere l'unica potenziale erede di T'Challa?

Black Panther 2, Shuri potrebbe non essere l'unica potenziale erede di T'Challa?
di

In questi giorni sembra essere ripreso il flusso di notizie sui Marvel Studios, in particolare su alcuni dei progetti cinematografici più attesi come la produzione di Deadpool 3, e la data di inizio delle riprese di Black Panther 2. Ma vediamo anche i rumor e le teorie decisamente meno ufficiali che si trovano sul web.

Nel più recente articolo dell'Hollywood Reporter su Black Panther 2, si segnalava la presenza di un importante ruolo per Shuri, il personaggio interpretato da Letitia Wright, che i più ormai danno praticamente per scontato essere l'erede dell'identità di Black Panther.

Tuttavia, stando a quanto riportato da Grace Randolph su Twitter, è possibile che Shuri non sia l'unica in lizza per il ruolo...

"Continuo a sentire che Shuri sarà la prossima Black Panther, assieme a un Black Panther uomo" si legge infatti nel suo ultimo post "Per me sarà un nuovo nome a indossare la maschera di Black Panther (vorrei M'Baku) e T'Challa sarà ucciso all'inizio del film".

Ora, quella di Randolph è solo una teoria basata su delle voci (apparentemente insistenti) che indicherebbero la presenza di un secondo erede del titolo, benché in un altro commento scriva come si vociferi che sia Shuri che M'Baku adotteranno l'alias.

Ora come ora è difficile dire quanto queste informazioni/supposizioni possano essere verosimili, ma considerando che Shuri è la favorita anche in virtù del fatto che nei fumetti l'abbiamo già vista indossare i panni della Pantera Nera, almeno in parte è qualcosa che ci aspettiamo.

Vedremo come i Marvel Studios decideranno di portare avanti la legacy di T'Challa/Chadwick Boseman. Intanto, attendiamo l'arrivo di WandaVision su Disney+, il primo prodotto targato MCU che approderà sullo schermo nel 2021.

Quanto è interessante?
4