Black Panther 2, Rihanna non sarà nel cast: l'indiscrezione partita da un errore di Google

Black Panther 2, Rihanna non sarà nel cast: l'indiscrezione partita da un errore di Google
di

Nonostante il silenzio di Marvel su una possibile sostituzione dello scomparso Chadwick Boseman in vista di Black Panther 2, le voci sul film continuano a correre incontrollate: una delle più chiacchierate, in queste ultime ore, riguardava il possibile ingresso di Rihanna nel Marvel Cinematic Universe.

La celebre popstar ha già maturato alcune esperienze nel campo del cinema: dal 2006 a oggi l'abbiamo vista in ben 9 film, tra cui anche alcune grosse produzioni come Valerian e la Città dei Mille Pianeti o Ocean's 8. Possibile, dunque, che la nostra decida di optare per un viaggetto in Wakanda nei prossimi tempi?

Sembrerebbe proprio di no: l'indiscrezione, partita dall'inclusione del nome di Rihanna nel cast di Black Panther 2 riportato da Google, non ha infatti trovato alcuna conferma e parrebbe quindi esser figlia semplicemente di un errore del noto motore di ricerca. Certo, non è detto che un'idea simile non possa prendere piede in futuro, ma ad oggi tocca archiviare la cosa fra le tante bufale che circolano ogni giorno sul web.

Il futuro del Wakanda, comunque, è quanto mai incerto: in tanti parlano di Shuri, ma il personaggio di Letitia Wright potrebbe non essere l'unico nome in lizza per sostituire Black Panther; stando all'attuale tabella di marcia, comunque, le riprese di Black Panther 2 dovrebbero prendere il via nel 2021.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2