Black Panther 2, sarà Regé-Jean Page di Bridgerton a sostituire T'Challa?

Black Panther 2, sarà Regé-Jean Page di Bridgerton a sostituire T'Challa?
di

Dopo un'iniziale incertezza la posizione di Marvel in seguito alla scomparsa di Chadwick Boseman è stata piuttosto chiara: non vi sarà alcun re-casting per il ruolo di T'Challa, ragion per cui resta da capire a chi spetterà l'onore e l'onere di occupare il posto vacante come protagonista di Black Panther.

L'ipotesi più quotata è stata finora quella di un passaggio di consegne "in famiglia", con uno tra Kilmonger e Shuri a prendere il posto dell'indimenticato re del Wakanda: alcune voci saltate fuori in queste ultime ore, però, parlano della possibilità che venga introdotto un personaggio nuovo di zecca.

Nomi certi non ve ne sono, ma uno su tutti gira sempre più insistentemente: stiamo parlando di Regé-Jean Page, noto ai più per il ruolo di Simon Basset in Bridgerton. L'attore sta vivendo effettivamente un periodo di incredibile popolarità grazie al successo della serie Netflix, e l'ingresso nel Marvel Cinematic Universe potrebbe quindi rappresentare per lui il definitivo trampolino di lancio.

Si tratta, naturalmente, soltanto di voci: vedremo nei prossimi tempi chi sarà il nuovo protagonista di Black Panther e se la possibilità che venga presentato ai fan un nuovo personaggio dovesse effettivamente risultare concreta. Michael B. Jordan, intanto, ha ricordato lo scomparso attore di Black Panther dopo le tante nomination ricevute da Chadwick Boseman per Ma Rainey's Black Bottom; recentemente, invece, abbiamo visto Chadwick Boseman e il Wakanda fare il loro ingresso nel mondo di Fortnite.

Quanto è interessante?
3